lunedì 28 marzo 2016

Il gran sigillo di Riccardo Cuor di Leone e le crociate.


Il gran sigillo di Riccardo I d'Inghilterra (1157-1199) detto anche Riccardo Cuor di Leone ha uno speciale collegamento con le crociate. Raffigura la luna crescente sormontata da una stella a 8 punte che simboleggiava nel Medioevo la vittoria della luce sopra le tenebre ovvero il primato del Cristianesimo sulla luna crescente simbolo dell'Islam. Il sigillo fu adottato dal Cuor di Leone dopo la sua conquista di Cipro nel 1192 nel corso della terza crociata, era infatti la bandiera dell'esercito del bizantino Isacco Comneno che presidiava l'isola di Cipro, La crescente e la stella erano anche impresse sul retro delle monete dell'impero bizantino (ΒΥΖΑΝΤΙΝΩΝ), sul fronte era impressa Artemide.

La bandiera bizantina di Isacco 
Comneno di Cipro

Sigillo di Riccardo I

La luna crescente e la stella sono anche il simbolo della città e della squadra calcistica del Portsmouth che gioca nella quarta divisione del campionato inglese. La città dello Hampshire fu fondata dai Normanni dopo la conquista del 1066, ed il cui motto è "la luce del cielo è la nostra guida".


Oltre a Portsmouth ci sono altri stemmi che ripropongono il sigillo che Riccardo Cuor di Leone riportò dalle crociate, come potete facilmente verificare tutte queste località hanno collegamenti con l'Ordine Militare dei Cavalieri del Tempio di Salomone, altrimenti detti Templari in quanto sedi di cappelle e commende dell'ordine. Il sigillo di re Riccardo divenne così anche il sigillo dei Templari.

Sigillo templare
Inghilterra XIII sec.

Vessillo di battaglia della famiglia Sinclair

Lunel, Linguadoca, Rossiglione

Halle (Saale) - Sassonia
Illiria

Przeworsk town (Poland)

Stemma del clan Leliwa
Nobiltà polacca
Riproduzione di un talismano templare


Nessun commento:

Posta un commento

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...